La Nostra Azienda

Come Nasciamo.

Con i suoi oltre 20 anni di attività e con lo stesso assetto societario, lo Studio Tecnico Max ha ricercato e sviluppato particolari tecnologie, incentivando le proprie risorse umane alla crescita professionale sia al livello tecnico che operativo per raggiungere uno scopo comune: la qualità.

Questi sono alcuni dei motivi che hanno reso Studio Tecnico Max una delle più conosciute e solide aziende del settore, operante con importanti gruppi industrali quali ad esempio Metro, Mercedes Benz, Ikea, Centro Agroalimentare di Napoli, Cantiere Porta (zona Bufalotta), Conad Pac 2000a (centro logistico fiano Romano), Aeroporto di Capodichino (Napoli – Base U.S. Navy), Burger King (Marino – Roma), Poligrafico dello Stato (Via Salaria – Roma) ecc.

Dove siamo diretti...

Diventare un’azienda di riferimento nazionale per le grandi industrie italiane e imprese referenziali, dove il Made in Italy si presenta come valore aggiunto. E un domani affacciarci sulla scena Europea.

I nostri servizi...

I servizi che Studio Tecnico Max può offrire possono essere così brevemente sintetizzati:

  • Pavimentazione industriale in calcestruzzo;
  • Pavimentazioni aeroportuale, scali merci, marittimi e ferroviari, grandi opere con macchinaro a tecnologia SLIP FORM;
  • Pavimentazione in resina anticorrosive, antiacido, massetti a spessore, autolivellanti, pavimentazioni antistatiche;
  • Sigillature giunte;
  • Manutenzione e recupero di vecchi pavimenti industriali con rivestimenti autolivellanti resinosi e poliuretano cemento (spessore 5-9 mm);
  • Impermeabilizzazione con sistema poliurea a soruzzo (spessore 2-3 mm);
  • Studio Tenico Max progetta in modo innovativo le nuove pavimentazioni in calcestruzzo, i cicli di rivestimento polimerici per le pavimentazioni in resina,  il ripristino di pavimenti ammalorati o danneggiati dal tempo e dall’usura.

Ricordiamo infine che Studio Tecniso Max è presente su tutto il territorio nazionale e si avvale dell’uso di prodotti con il marchio CE delle migliori case produttrici.